Ge.Tur, un anno di grandi avvenimenti sportivi

News della categoria Lignano a Lignano Sabbiadoro:

 

Gli impianti e le strutture del villaggio fanno conoscere Lignano Sabbiadoro in tutto il mondo

I grandi numeri degli sport internazionali sono diventati un’abitudine per la Città di Lignano grazie alla presenza sul suo territorio di impianti di adeguata capienza e di efficiente tecnologia del Villaggio della GE. TUR. Che si colloca a metà strada tra Lignano Sabbiadoro e Pineta. Una piscina olimpionica, un palazzetto dello sport, campi da tennis, calcetto e e altre strutture di carattere sportivo si integrano con la capiente ricettività turistico-alberghiera. Con i grandi appuntamenti internazionali gli alberghi Ge,Tur non bastano e giocoforza si coinvolgono gli alberghi e alloggi della località balneare friulana. Nell’aprile scorso, in occasione delle gare mondiali di Twirling dei 2200 concorrenti nelle gare individuali e a squadre, 1500 provenivano dall’estero in rappresentanza di 19 nazioni. Le squadre e famiglie con gli amici al seguito sono state accolte nelle strutture alberghiere del villaggio, mentre oltre 3 mila ospiti hanno usufruito dei servizi di accoglienza di molti alberghi e appartamenti di Lignano.

Oltre 3 mila spettatori hanno seguito la manifestazione mondiale dell’HabaWaba – International Festival 2015 svoltasi tra piscina e palasport di Ge.Tur con prove nelle diverse discipline sportive e momenti di spettacolo e con show di giovani under 9 e under 11 provenienti da tutto il mondo. In coda all’estate, con il coinvolgimento di oltre 4 mila persone, si è tenuta negli stessi impianti di Ge.Tur, allo stadio Teghil e in numerosi altri 20 impianti sparsi nei centri del Friuli Venezia Giulia, la grande festa sportiva del Trofeo CONI – 2015. Nei diversi momenti, dall’inizio della manifestazione alle premiazioni finali hanno fatto visita ai giovani partecipanti i presidenti nazionale del Coni, Giovanni Malagò, e regionale, Giorgio Brandolin, con la presidente della Giunta Fvg, Debora Serracchiani, oltre al sindaco di Lignano, Luca Fanotto e i suoi assessori. “Significativo – ha detto Brandolin – il tour della fiaccolata, iniziato a Redipuglia, proseguito nelle località interessate e terminato a Lignano per dimostrare che il Trofeo CONI 2015 è stato un inno alla vita, alla gioia, alla pace e alla fratellanza. “Questi – ha affermato soddisfatto il direttore di Ge.Tur, Furio Cepile, sono solamente tre dei tanti avvenimenti sportivi e non che abbiamo ospitato in questo 2015 che va a terminare con un saldo positivo specie se nelle voci di bilancio possiamo ascrivere la qualità dei servizi prestati, l’indotto creato in termini economici e d’immagine a Lignano Sabbiadoro e alla Regione. Tengo inoltre a sottolineare – conclude Cepile – che, essendo le nostre attività funzionanti tutto l’anno, offrono l’opportunità al comparto turistico lignanese di allungare la stagione lavorativa oltre i classici mesi estivi”.


12 Dicembre
2015
 Ge tur Lignano Sabbiadoro

Categoria News:

Lignano

Zona:

Lignano Sabbiadoro

Pubblicata il 12 Dicembre, h. 13:27


Scopri tutte le news a Lignano Vai

Ultime news

64x64

Nuovi mezzi per la raccolta rifiuti urbani a Lignano

Investiti in cinque anni 822 mila euro, grazie ai veicoli Euro 6 l'inquinamento &eg...

64x64

Nuovo Look per il Caffè Fontana di Lignano Sabbiadoro

Siamo nel bel mezzo del solstizio d’inverno, ma già gli operatori turistic...

64x64

Biblioteca comunale di Lignano: in arrivo 2 nuove aperture!

Il 2017 porta due belle novità in biblioteca: in arrivo l'apertura del sabat...

64x64

Inaugurazione centro giovani lhub park

Inaugurazione del nuovo punto di riferimento per i giovani di Lignano all’insegna...

64x64

Approvato il bando per la riqualificazione del villaggio dei pescatori

Approvato dalla Giunta il bando di concorso di idee per la riqualificazione e valorizza...