Pupi & Pini Lignano Sabbiadoro

17 Agosto 2022

Pupi & Pini - Rassegna di teatro di strada

Evento Festival - Rassegna a Lignano Pineta presso Via XXV Aprile:

Pupi & Pini a Liganano: Una rassegna di teatro di strada e figura che da 29 anni accompagna le vacanze di migliaia di turisti che scelgono le sabbie dorate e le pinete di Lignano Sabbiadoro. Quest'anno le location sarà di nuovo il parco Hemingway.
È il gioco del Teatro di Figura, il suo essere uno e doppio, la sua forza magica di riuscire a creare con materiali poveri, pochi pezzi di stoffa e di legno, gomma piuma, creta e garza, creature inanimate che in maniera sorprendente prendono la scena e diventano i protagonisti, annullando quasi l’essere umano che dà loro vita. È il gioco del Teatro che si moltiplica, che guarda se stesso allo specchio, che entra ed esce da una realtà non quotidiana per accedere al mondo dell’Arte nella sua purezza ed essenzialità.
È il gioco fra attore e spettatore, dove chi guarda si nutre della bellezza e della libertà della fantasia; se c’è un pupazzo, il gioco si crea fra l’uomo-spettatore e il pupazzo animato


Programmazione Estate 2022

E' possibile scaricare la programmazione completa nell'area sottostante nella sezione download.

 

› mercoledì 13 luglio ore 21.30
MOLINO ROSENKRANZ di Castions di Zoppola (PN) BODO, AVVENTURA DI UN DRAGO SCACCIAPAURA di e con Valentino Dragano “A Brema, la città dove tutto è musica e gioia, tutti, ma proprio tutti: bambini, vecchi, cani, gatti, asini, ammalati, sani, possono trovare quello che hanno sempre cercato: la felicità!” Con queste parole inizia lo spettacolo. Si racconta di un nonno che diceva sempre: “Solo tre cose sono vere: la musica è bella, gli animali parlano, gli angeli esistono”; di un Asino che dice sempre: “Suonare, divertirsi e divertire è la felicità”; di un Cane che ha bisogno del ritmo per vivere; di un Gatto che canta canzoni d’amore e di un Gallo che suona la sveglia con la sua cornamusa. E si racconta del viaggio verso quella città, Brema, dove i bambini ridono, i vecchi suonano, i malati guariscono, i poveri mangiano.
Spettacolo di pupazzi, teatro di figura e di narrazione, musica dal vivo


› mercoledì 20 luglio ore 21.30
KOSMOCOMICO TEATRO di Milano I MUSICANTI DI BREMA di Mauro Monticelli e Francesco Niccolini con Mauro e Andrea Monticelli, Fabio Pignatta Liberamente ispirato all’opera “L’Asino d’Oro” di Lucio Apuleio Uno spettacolo d’arte varia che lega tre differenti generi: il Teatro dei Burattini, l’arte antica del Cantastorie e la Giocoleria degli artisti di strada. La storia è raccontata da due strampalati personaggi: Zambutèn - burbero venditore ciarlatano di unguenti e rimedi truffaldini - e Verruca, la sua spalla. La scenografia ricorda un decadente circo ottocentesco di guitti e saltimbanco e il protagonista della storia avventurosa è Fagiolino, l’eroe dei burattini tradizionali dell’Emilia Romagna.
Evento magico e patafisico di una trasformazione burattinesca


› mercoledì 27 luglio ore 21.30
TEATRO DEL DRAGO di Ravenna FAGIOLINO ASINO D’ORO di Fabrizio Bartolucci e Sandro Fabiani con Sandro Fabiani e Massimo Pagnoni Liberamente tratto da “Turandot”, il dramma lirico in tre atti musicato da Giacomo Puccini e ispirato all’omonima fiaba teatrale di Carlo Gozzi, lo spettacolo rappresenta la favola della principessa dal cuore di ghiaccio, in una Cina fantastica di mille e mille anni fa; il tutto raccontato attraverso le parole di un singolare personaggio, che si trova al centro dell’azione: Pu Tin Pao, il boia. Un boia che taglia teste, come tutti i boia, ma che segretamente sogna storie d’amore a lieto fine. Un boia che avrebbe voluto tanto fare un altro mestiere e che soprattutto... vorrebbe poter dormire una notte intera. Perché dove regna Turandot non si dorme mai. Ci sono sempre teste da tagliare e se non ce ne sono, c’è sempre qualcuno che canta!
Spettacolo di teatro d’attore, narrazione e immagini


› mercoledì 3 agosto ore 21.00
TEATRO LINGUAGGI di Fano (PU) NESSUN DORMA, LA FAVOLA DELLA PRINCIPESSA TURANDOT di e con Eleonora Angioletti regia di Giorgio Castagna Teatro d’attrice e pupazzi si mescolano in una narrazione divertente e delicata, mentre la musica e il canto (da Scarlatti a Mozart, passando per le canzoni popolari) scandiscono il ritmo degli eventi e colorano le atmosfere. Lo spettacolo è una riscrittura originale della fiaba di Raperonzolo dei Fratelli Grimm, che non dimentica le versioni di Gian Battista Basile e Italo Calvino. La protagonista, Ravanellina, è una ragazza che viaggia per il mondo dentro il suo baule, ma nel giorno del suo compleanno si ferma per rivivere insieme agli invitati alla festa tutta la sua storia.
Spettacolo di teatro d’attore e pupazzi
 

› mercoledì 10 agosto ore 21.00
NATA TEATRO di Bibbiena (AR) RAVANELLINA di Bruno Cappagli e Guido Castiglia con Bruno Cappagli L’attore porta in scena la fiaba che ascoltava da piccolo, dalla viva voce di suo nonno. Una fiaba tradizionale russa, tramandata di generazione in generazione, a partire da una lontana bis bis nonna fino ad arrivare a lui. E ora anche a noi, che la ascoltiamo e la viviamo dalla platea: perché il racconto dal vivo non trasmette soltanto una storia, ma diventa relazione affettiva, trasformandosi in un dono prezioso. Questo passaggio di generazioni viene rappresentato sul palco da una grande matrioska, la tradizionale bambola russa formata da pezzi di diverse dimensioni realizzati in legno, ognuno dei quali è inseribile in uno di formato più grande, simbolo del tempo che passa e che lascia le sue tracce. La storia è quella de “Il principe Ivan e il lupo grigio”, fiaba popolare presente nella raccolta di Aleksandr N. Afanasjev. Una storia che intreccia cavalieri, uccelli di fuoco, cavalli d’oro, lupi e principesse. Una storia fatta di bivi, dove il desiderio e la curiosità spingono a fare delle scelte e a commettere degli errori, che inevitabilmente condizionano il percorso e allo stesso tempo aiutano a crescere.
Spettacolo di teatro d’attore


› mercoledì 17 agosto ore 21.00
LA BARACCA di Bologna CON VIVA VOCE. LA STORIA DI IVAN E IL LUPO GRIGIO testo e regia di Luca Radaelli con Giusi Vassena, Davide Scaccianoce e Gabriele Vollaro “Essere la moglie di un orco non è facile. Non è mai contento, ha veramente un pessimo carattere e per di più è assolutamente insaziabile. Tutte le sere, tornando a casa, si lamenta per la cena, non ne ha mai abbastanza. E poi mi tocca pulire i suoi stivali (chissà dove andrà a cacciarsi per riempirli così di fango?) e quando alla fine brontolando se ne va a letto, russa come un battaglione di ussari. Però, in fin dei conti, è un ottimo marito, non fosse per il fatto che è ghiotto di bambini. Insomma, la nostra vita coniugale continuava nel solito noioso tran tran, finché una sera si presentò alla porta quel piccoletto. Lui e i suoi sei fratelli ci hanno messo tutto a soqquadro…”. Una rivisitazione innovativa e originale della fiaba classica, all’insegna dell’ironia, del gioco teatrale, della musicalità.
Spettacolo di teatro d’attore e pupazzi


› mercoledì 24 agosto ore 21.00
TEATRO INVITO di Lecco POLLICINO POP di e con Stefano Cavallini e Patrizia Ascione Liberamente tratto dal libro “Nel blu di Azzurra” di Leila Corsi La protagonista della favola, Azzurra Balena, è una balena di cartapesta che desidera così tanto il mare e così tanto desidera diventare una balena in carne e... fanoni, che alla fine ci riesce, con l’aiuto di alcuni personaggi e di una foca monaca. Azzurra Balena è stata costruita con tanto amore, tanto sentimento, al punto di rimanerle impresso, tra la colla e i fogli, il sogno di vivere il mare e i suoi abitanti. E riuscirà a diventare una vera balena soprattutto grazie al viaggio che farà per mare; un mare grande e accogliente, in grado di perdonare e di punire, di riscaldare e di riparare, e che riserva sempre nuove sorprese.
Spettacolo per pupazzi animati in gommapiuma e attore su nero

Pupi & Pini Lignano Sabbiadoro

Dettagli evento

Tipologia: Festival - Rassegna
Ore
21:30
Consigliato
Per Tutti, Per Bambini
Prezzo
Gratis

Data evento:

17/08/2022 | dalle 21:30 alle 23:30 circa

Luogo:

Parco Hemingway Via XXV Aprile

Zona:

Lignano Pineta

Categoria eventi:

Festival - Rassegna, Musica, Danza - Ballo

Altre date:

Mercoledì 17 Ago 21:30 - 23:30

Mercoledì 24 Ago 21:30 - 23:30

Mercoledì 31 Ago 21:30 - 23:30

Inizia il 13/07/2022 termina il 31/08/2022

Download

  • Icona scarica file in formato pdf
    Programmazione Pupi & Pini Lignano
Vedi tutti gli Eventi a Lignano

Mappa / Posizione

Icona mano click Per usare la mappa
Icona Eventi Manifestazioni

Parco Hemingway

Via XXV Aprile
Zona » Lignano Pineta

Last Minute

Icona menuVedi tutte le offerte Last Minute