Lavori a Lignano in inverno

Lignano d'inverno trasformata in un grande cantiere di lavoro

News nell'argomento Lignano a Lignano Sabbiadoro

L’autunno 2015 e i mesi invernali 2016 saranno ricordati a Lignano per la molteplicità di lavori stradali che il Comune ha realizzato e che sono tuttora in corso. 

Nuovi manti stradali, fognature, nuove illuminazioni, marciapiedi, cordoli, taglio d’alberi (diverse centinaia) e la posa in opera di nuove piante. Interessati ad opere di abbellimento della località anche gli assi commerciali di Sabbiadoro e Pineta, insomma durante questi mesi muoversi in macchina per Lignano è pressoché impossibile. Ovviamente non sono mancate talune ingiustificate proteste par tali chiusure e relativi disagi. Insomma sono molteplici i lavori fatti durante i mesi di stagione “morta” che verranno apprezzati dai turisti con il loro prossimo arrivo. Da mesi diverse imprese stanno lavorando per predisporre la località nel miglior dei modi, come una sposa alla vigilia delle nozze. Anche i pini che si trovano sul Lungomare Trieste di Sabbiadoro hanno subito una radicale potatura che non veniva fatta da qualche decennio, così dicasi per i platani e altre piante in diverse vie della località. Solo in un tratto di via Latisana si possono contare oltre 120 alberi abbattuti. Il taglio e lo sgombero di queste mastodontiche piante hanno richiesto la chiusura temporanea del traffico per diverse settimane. Dopo l’apertura per qualche giorno è iniziata la seconda fase, quella di estirpare i ceppi interrati e, date le grosse dimensioni, non sempre è stato possibile in quanto si avrebbe potuto danneggiare altri impianti sotterranei (luce, gas, fogne, acquedotto ecc.) ecco allora che con una particolare apparecchiatura veniva maciullata tutta la parte esterna rimasta fuori terra fino ad una profondità di circa 30/40 centimetri e la nuova pianta messa a dimora al fianco della vecchia, poi con il rifacimento dei marciapiedi tutto torna alla normalità. Le radici rimaste sotto della vecchia pianta, prive dell’aria si consumano da se, almeno così dicono gli esperti. La maggior parte degli alberi abbattuti in via Latisana sono ippocastani, in altre vie platani e pini marini. Interrotto per diverse settimane è rimasto pure un lungo tratto di viale Europa la principale arteria d’ingresso a Sabbiadoro dove sono stati eseguiti vari lavori, tra questi pure una rotonda spartitraffico all’incrocio di viale Europa con via Lovato. Insomma una località trasformata in un grandissimo cantiere di lavoro che sta facendo cambiare, in modo positivo, l’aspetto della località balneare friulana in attesa dei turisti che presto giungeranno.

Argomento: Lignano

Data:

26 Marzo 2016 | ore 12:34

Zona:

Lignano Sabbiadoro

Categoria news:

Lignano

Ultime notizie

Dai uno sguardo alle ultime news sulla città di Lignano Sabbiadoro

Bandiera blu lignano Sabbiadoro

Bandiera blu numero 33 per la città di Lignano Sabbiadoro!

La Città di Lignano Sabbiadoro è ancora Bandiera Blu, per la 33esima volt...

Ziqqurat parco del municipio a Lignano Sabbiadoro

Concluso il restyling dello Ziqqurat, nel parco del municipio

L'Associazione Menti Libere con il sostegno dell'Amministrazione Comunale di Li...

Scivolo area giochi parco San Giovanni Bosco Lignano Sabbiadoro

Pronta la nuova area giochi del parco San Giovanni Bosco

Si sono conclusi i lavori di riqualificazione della nuova area giochi per bambini all&#...

Traghetto x-river 2022: riapre il passo barca tra Lignano Bibione

Uno dei servizi più amati ed attesi anche per la stagione balneare 2022! Ri...

Spiaggia di Lignano Pineta con Pontile

Lignano Pineta: 30 aprile, data apertura stagione balneare 2022

A Lignano Pineta l'inizio ufficiale della stagione turistica è previsto per&...