Ge.Tur, un anno di grandi avvenimenti sportivi

News della categoria Lignano a Lignano Sabbiadoro:

 

Gli impianti e le strutture del villaggio fanno conoscere Lignano Sabbiadoro in tutto il mondo

I grandi numeri degli sport internazionali sono diventati un’abitudine per la Città di Lignano grazie alla presenza sul suo territorio di impianti di adeguata capienza e di efficiente tecnologia del Villaggio della GE. TUR. Che si colloca a metà strada tra Lignano Sabbiadoro e Pineta. Una piscina olimpionica, un palazzetto dello sport, campi da tennis, calcetto e e altre strutture di carattere sportivo si integrano con la capiente ricettività turistico-alberghiera. Con i grandi appuntamenti internazionali gli alberghi Ge,Tur non bastano e giocoforza si coinvolgono gli alberghi e alloggi della località balneare friulana. Nell’aprile scorso, in occasione delle gare mondiali di Twirling dei 2200 concorrenti nelle gare individuali e a squadre, 1500 provenivano dall’estero in rappresentanza di 19 nazioni. Le squadre e famiglie con gli amici al seguito sono state accolte nelle strutture alberghiere del villaggio, mentre oltre 3 mila ospiti hanno usufruito dei servizi di accoglienza di molti alberghi e appartamenti di Lignano.

Oltre 3 mila spettatori hanno seguito la manifestazione mondiale dell’HabaWaba – International Festival 2015 svoltasi tra piscina e palasport di Ge.Tur con prove nelle diverse discipline sportive e momenti di spettacolo e con show di giovani under 9 e under 11 provenienti da tutto il mondo. In coda all’estate, con il coinvolgimento di oltre 4 mila persone, si è tenuta negli stessi impianti di Ge.Tur, allo stadio Teghil e in numerosi altri 20 impianti sparsi nei centri del Friuli Venezia Giulia, la grande festa sportiva del Trofeo CONI – 2015. Nei diversi momenti, dall’inizio della manifestazione alle premiazioni finali hanno fatto visita ai giovani partecipanti i presidenti nazionale del Coni, Giovanni Malagò, e regionale, Giorgio Brandolin, con la presidente della Giunta Fvg, Debora Serracchiani, oltre al sindaco di Lignano, Luca Fanotto e i suoi assessori. “Significativo – ha detto Brandolin – il tour della fiaccolata, iniziato a Redipuglia, proseguito nelle località interessate e terminato a Lignano per dimostrare che il Trofeo CONI 2015 è stato un inno alla vita, alla gioia, alla pace e alla fratellanza. “Questi – ha affermato soddisfatto il direttore di Ge.Tur, Furio Cepile, sono solamente tre dei tanti avvenimenti sportivi e non che abbiamo ospitato in questo 2015 che va a terminare con un saldo positivo specie se nelle voci di bilancio possiamo ascrivere la qualità dei servizi prestati, l’indotto creato in termini economici e d’immagine a Lignano Sabbiadoro e alla Regione. Tengo inoltre a sottolineare – conclude Cepile – che, essendo le nostre attività funzionanti tutto l’anno, offrono l’opportunità al comparto turistico lignanese di allungare la stagione lavorativa oltre i classici mesi estivi”.


12 Dicembre
2015
 Ge tur Lignano Sabbiadoro

Categoria News:

Lignano

Zona:

Lignano Sabbiadoro

Pubblicata il 12 Dicembre, h. 13:27


Scopri tutte le news a Lignano Vai

Ultime news

64x64

Abbonamento parcheggi Lignano stagione 2019

Anche per il 2019 l’Amministrazione Comunale ha promosso una iniziativa dedicata ...

64x64

Guida Cicloturistica Nazionale: presentata la nuova divisa

E' stata presentata ieri presso la Terrazza a Mare la prima Divisa Nazionale per Gu...

64x64

Nuovo volo Eurowings tra Colonia e Trieste (Lignano Sabbiadoro)

Da quest'anno sono stati introdotti due nuovi voli settimanali, il giovedì e...

64x64

Lignano per chi lavora

Nel 2018, il Comune di Lignano Sabbiadoro ha avviato ARIANNA, un progetto co-finanziato...

64x64

Mobilità sostenibile Lignano 2019: colonnine per veicoli elettrici e bike-sharing!

È stato approvato durante l’ultima seduta del Consiglio comunale il Piano ...