Nuovi mezzi per la raccolta rifiuti urbani a Lignano

News nell'argomento Lignano a Lignano Sabbiadoro

Investiti in cinque anni 822 mila euro, grazie ai veicoli Euro 6 l'inquinamento è calato del 95%

Passi da gigante in materia di raccolta differenziata: dal 2006 a oggi la percentuale è salita dal 36 al 62%. L'assessore Brini: «Vogliamo ritornare a essere un Comune “riciclone”». Dal 2011 la tassa rifiuti è calata del 30%

La valorizzazione di una località passa anche attraverso la cura del territorio. A Lignano Sabbiadoro lo sanno bene e, non a caso, l'Amministrazione comunale negli ultimi anni ha investito molto sul miglioramento del proprio parco mezzi destinato alla raccolta dei rifiuti.

In virtù della fruttuosa sinergia con Mtf Srl, società in house che opera nella località balneare dal 2006, Lignano Sabbiadoro si è dotata negli ultimi cinque anni di nove nuovi mezzi per la raccolta dei rifiuti, tutti Euro 6 e capaci quindi di contribuire alla lotta all'inquinamento atmosferico. Nei giorni scorsi è stato il turno delle presentazione dell'ultimo arrivo, una spazzatrice da sei cubi. Nel periodo compreso fra il 2013 e il 2016, sul territorio sono stati investiti per questo settore fondi pari a 1.686.238 euro, dedicati all'acquisto di mezzi (per i quali sono stati impiegati 822.950 euro), opere e attrezzature varie.

Grazie ai nuovi veicoli acquistati in tempi recenti, è drasticamente calata anche la percentuale di ossido di azoto immessa in aria: cinque anni fa, questo valore si attestava su 608.580 grammi, oggi con l'utilizzo di mezzi Euro 6 la soglia è di 31.878 grammi, per un abbattimento delle sostanze inquinanti pari a un significativo 95%.

Insomma, la tutela dell'ambiente e l'attenzione per il decoro del territorio, certamente maggiore in caso di un'efficace raccolta differenziata, sono andati in questi anni a braccetto, rappresentando un caposaldo per la Giunta guidata dal sindaco Luca Fanotto. Lo conferma anche l'assessore comunale a Turismo, Ambiente, Trasporti e Viabilità, Massimo Brini: «Uno degli obiettivi dell'amministrazione comunale, fin dal suo insediamento, era quello di tornare a essere uno dei comuni “ricicloni” d'Italia come già accadeva nel 2001 e 2002 - sintetizza il referente -. Ora, anche grazie al lavoro congiunto con la Mtf, stiamo ritornando agli standard necessari in materia di raccolta differenziata». Ciò non può che portare benefici anche sotto il profilo dell'immagine: «Vogliamo che Lignano sia sempre più una località “green” - conclude Brini - e diventi di conseguenza ancora più appetibile per i visitatori. Non dimentichiamo, in ogni caso, l'attenzione anche per i residenti: dal 2011 a oggi, la tassa rifiuti a Lignano è calata del 30%».

Il lavoro di quest'ultimo decennio in materia di ambiente ha dato grandi frutti, come sottolinea Piero Mauro Zanin, amministratore unico di Mtf Srl: «Nel 2016, per la prima volta, abbiamo superato la soglia del 60% in materia di raccolta differenziata - sottolinea -, con un valore che si è attestato sul 62%. Se pensiamo che, nel 2006, le cifre parlavano del 36%, possiamo proprio dire che sono stati fatti passi da gigante in materia». Questo, anche grazie alla riorganizzazione del servizio di raccolta dei rifiuti: nei mesi estivi, quelli cioè a maggiore afflusso turistico, a Lignano sono presenti 531 postazioni dedicate che consentono di conferire nello stesso luogo, ovviamente in contenitori separati, carta/cartone, vetro/plastica/lattine, umido e indifferenziato secco residuo. In totale, sono 2.800 i cassonetti dislocati sul territorio. Previsto anche, una volta alla settimana, il servizio di raccolta di verde e ramaglie. «Grazie a questa riorganizzazione abbiamo ottenuto risultati eccellenti - conclude Zanin -, offrendo a cittadini e turisti delle “isole” dedicate dove conferire tutte le tipologie degli scarti. Credo sia una bella comodità e un servizio molto apprezzato. Siamo molto soddisfatti per il percorso compiuto assieme all'Amministrazione comunale in questi anni».

Argomento: Lignano

Data:

10 Aprile 2017 | ore 19:18

Zona:

Lignano Sabbiadoro

Categoria news:

Lignano

Ultime notizie

Dai uno sguardo alle ultime news sulla città di Lignano Sabbiadoro

Bandiera blu lignano Sabbiadoro

Bandiera blu numero 33 per la città di Lignano Sabbiadoro!

La Città di Lignano Sabbiadoro è ancora Bandiera Blu, per la 33esima volt...

Ziqqurat parco del municipio a Lignano Sabbiadoro

Concluso il restyling dello Ziqqurat, nel parco del municipio

L'Associazione Menti Libere con il sostegno dell'Amministrazione Comunale di Li...

Scivolo area giochi parco San Giovanni Bosco Lignano Sabbiadoro

Pronta la nuova area giochi del parco San Giovanni Bosco

Si sono conclusi i lavori di riqualificazione della nuova area giochi per bambini all&#...

Traghetto x-river 2022: riapre il passo barca tra Lignano Bibione

Uno dei servizi più amati ed attesi anche per la stagione balneare 2022! Ri...

Spiaggia di Lignano Pineta con Pontile

Lignano Pineta: 30 aprile, data apertura stagione balneare 2022

A Lignano Pineta l'inizio ufficiale della stagione turistica è previsto per&...